Dal 1925 al 1975, anno della scomparsa dell’artista, si fornisce un’ampia selezione di mostre collettive. A partire dal 1976 si riportano solo alcune mostre principali, scelte per l’importanza e il numero dei lavori del pittore esposti o perché utili a un inquadramento storico-critico della sua opera.

Per ulteriori indicazioni si rimanda a: C. Gian Ferrari, Fausto Pirandello. Catalogo generale, Electa, Milano 2009.

ELENCO DELLE MOSTRE COLLETTIVE IN PDF
(Per scaricare, selezionare la porzione interessata dell’elenco ed eseguire l’operazione  -copia incolla- su un foglio word)

1925

  • Terza Biennale Romana. Esposizione Internazionale di Belle Arti, Roma, Palazzo delle Belle Arti, 1° marzo – 30 giugno.

1926

  • XV Esposizione Internazionale d’Arte della città di Venezia, Venezia, Palazzo dell’Esposizione, aprile-ottobre.

1927

  • XCIII Esposizione di Belle Arti. Società Amatori e Cultori di Belle Arti di Roma, Roma, Palazzo delle Esposizioni, dal 7 aprile.

1928

  • Collettiva (con Cavalli e Di Cocco), Parigi, chez Madame Castellazzi Bovy, dicembre.

1930

  • Januar-Ausstellung Moderne Italiener, Basilea, Kunsthalle (poi Berna), 5 gennaio – 2 febbraio.
  • Artisti della Nuova Italia – Künstler des neuen Italien, Berna, Kunsthalle, 16 marzo – 4 maggio.

1932

  • Terza Mostra del Sindacato Regionale Fascista Belle Arti del Lazio, Roma, Palazzo delle Esposizioni, 1° marzo – 30 aprile.
  • XVIII Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, Venezia, Palazzo dell’Esposizione, maggio-novembre.
  • Dieci pittori: cinque romani e cinque milanesi, Roma, Galleria di Roma, dal 12 maggio.

 1933

  • 54. Jahresausstellung. Moderne Italienische Kunst. Die zeitgenössische Medaille in Deutschland u. Österreich, Vienna, Künstlerhaus, 1° aprile – 5 giugno.

1934

  • XIX Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, Venezia, Palazzo dell’Esposizione, maggio-ottobre.

1935

  • Exhibition of Contemporary Italian Painting, San Francisco, Museum of Honour, gennaio-febbraio (mostra poi itinerante negli Stati Uniti).
  • Seconda Quadriennale d’Arte Nazionale, Roma, Palazzo delle Esposizioni, febbraio-luglio.
  • L’Art Italien des XIX.e et XX.e siècles, Parigi, Musée du Jeu de Paume, maggio-giugno.
  • Franco-Italian Exhibition, Londra, Wertheim Gallery, luglio.
  • The 1935 International Exhibition of Paintings, Pittsburgh, Carnegie Institute, 17 ottobre – 8 dicembre.

1936

  • VI Mostra del Sindacato Belle Arti del Lazio, Roma, Palazzo delle Esposizioni, 18 gennaio – 2 marzo.
  • Esposizione d’Arte Italiana Contemporanea, Budapest, Palazzo delle Belle Arti, 25 gennaio – marzo.
  • XX Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, Venezia, Palazzo dell’Esposizione, 1° giugno – 30 settembre.
  • The 1936 International Exhibition of Paintings, Pittsburgh, Carnegie Institute, 15 ottobre – 6 dicembre.

1937

  • Antologia del disegno a Roma, Roma, Galleria della Cometa, 6-21 gennaio.
  • VII Mostra del Sindacato Fascista Belle Arti del Lazio, Roma, Mercati di Traiano, 15 aprile – 30 giugno.
  • Esposizione Universale di Parigi, Padiglione Italiano, Parigi, Padiglione Italiano, maggio.
  • The 1937 International Exhibition of Paintings, Pittsburgh, Carnegie Institute, 14 ottobre – 5 dicembre.
  • Anthology of Contemporary Italian Painting, New York, The Cometa Art Gallery, dall’8 dicembre.
  • Mostra di Sessanta Artisti Italiani, Palermo, Palazzo de Seta, Galleria Mediterranea, 29 dicembre – 29 gennaio 1938.

 1938

  • Anthology of Contemporary Italian Drawing, New York, The Cometa Art Gallery, marzo.
  • VIII Mostra del Sindacato Fascista Belle Arti del Lazio, Roma, Mercati Traianei, 15 aprile – 30 giugno.
  • The 1938 International Exhibition of Paintings, Pittsburgh, Carnegie Institute, 13 ottobre – 4 dicembre.

1939

  • III Quadriennale d’Arte Nazionale, Roma, Palazzo delle Esposizioni, 5 gennaio – 31 luglio.
  • Mostra d’Arte Contemporanea Italiana – Exhibition of Italian Contemporary Art. Padiglione Italiano all’Esposizione Universale di New York, New York, Padiglione Italiano, 30 aprile – 31 ottobre.
  • Premio Bergamo. Mostra Nazionale del Paesaggio Italiano, Bergamo, Palazzo della Ragione, settembre-ottobre.
  • The 1939 International Exhibition of Paintings, Pittsburgh, Carnegie Institute, 19 ottobre – 10 dicembre.
  • Seconda mostra di Corrente, Milano, Galleria P. Grande, dal 15 dicembre.

1940

  • IX Mostra del Sindacato Interprovinciale Fascista Belle Arti del Lazio, Roma, Mercati di Traiano, 15 aprile – 15 giugno.
  • XXII Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, Venezia, Palazzo Centrale, maggio.
  • II Mostra Nazionale d’Arte ispirata allo Sport, Roma, Mercati di Traiano, dal 26 giugno.
  • II Premio Bergamo. Mostra Nazionale di Pittura, Bergamo, Palazzo della Ragione, settembre-novembre.

1941

  • Mostra di disegni, Roma, Sala delle “Mostre d’Arte alle Terme”, gennaio.
  • XLIII Mostra della Galleria di Roma con opere della raccolta di Carlo Cardazzo, Venezia, Roma, Galleria di Roma, aprile.
  • III Mostra del Sindacato Nazionale Fascista Belle Arti, Milano, Palazzo dell’Arte, maggio-luglio.

1942

  • LI-LII Mostra della Galleria di Roma. La Collezione Valdameri, Roma, Galleria di Roma, I parte, 27 gennaio – 10 febbraio, II parte, 14-28 febbraio.
  • X Mostra del Sindacato Interprovinciale Fascista Belle Arti del Lazio, Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, maggio-giugno.
  • XXIII Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, Venezia, Palazzo Centrale, giugno-settembre.

1943

  • Undici pittori romani, Roma, Galleria dello Zodiaco, 3-18 marzo.
  • IV Quadriennale d’Arte Nazionale, Roma, Palazzo delle Esposizioni, maggio-luglio.

1944

  • Mostra di artisti contemporanei alla Galleria del Secolo, Roma, Galleria del Secolo, 16 maggio – 16 giugno.
  • 25 Artisti del Secolo alla Galleria del Secolo, Roma, Galleria del Secolo, 9 novembre – 15 dicembre.
  • Esposizione d’Arte Contemporanea. Exhibition of Contemporary Italian Art, Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, dicembre.

1945

  • 1ª Mostra della Libera Associazione Arti Figurative, Roma, Galleria San Marco, 20 gennaio – 4 febbraio.
  • Artisti Moderni alla Galleria del Secolo, Roma, Galleria del Secolo, 14-31 luglio.
  • Prima mostra dell’Art Club, Roma, Galleria dell’Art Club alla “San Marco”, 20 ottobre – 4 novembre.
  • Gruppo Romano, Firenze, Galleria Il Fiore, 24 novembre – 6 dicembre.
  • 5ª Mostra dell’Art Club, Roma, Galleria San Marco, 21 dicembre – 4 gennaio 1946.

1946

  • Wystawa wspolczesnej sztukiwloskiej [Esposizione d’Arte Italiana Contemporanea], Varsavia, Muzeum Narodowe, gennaio.
  • Arte Contemporáneo Italiano, Buenos Aires, Salon Peuser, 10-24 luglio (mostra itinerante in Sud America).

1947

  • Moderne Italienische Kunst, Berna, Kunsthalle, 22 marzo – 13 aprile.
  • Guzzi e Pirandello, Trieste, Galleria Michelazzi, 23 marzo – 5 aprile.
  • Collezione ‘Roma’ di Ferruccio Caramelli, Roma, Galleria dello Zodiaco, 31 marzo – 30 aprile.
  • Il disegno italiano contemporaneo, Roma, Galleria Athena, marzo.
  • Quadriennale della Società Promotrice delle Belle Arti, Torino, Galleria d’Arte Moderna, 24 maggio – 29 giugno.

1948

  • Rassegna Nazionale di Arti Figurative [V Quadriennale], Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, marzo-maggio.
  • XXIV Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, Venezia, Palazzo Centrale, 29 maggio – 30 settembre.
  • Italian Contemporary Art, mostra a cura dell’Art Club e itinerante negli Istituti di Cultura del Sudafrica.

1949

  • III Mostra annuale dell’Art Club, Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, 5 marzo – 5 aprile.
  • Römische Maler – Pittori di Roma, Zurigo, Kunstsalon, 9 aprile – 4 maggio.
  • II Primaverile Nazionale di Arte Contemporanea, Milano, Palazzo della Permanente, aprile-maggio.
  • I Mostra Internazionale dell’Art Club, Torino, Palazzo Carignano, maggio-giugno.
  • XX Century Italian Art, New York, The Museum of Modern Art, 28 giugno – 30 settembre.
  • Italienische Malerei der Gegenwart, mostra a cura dell’Art Club, Vienna, Istituto Italiano di Cultura, 10 dicembre – 10 gennaio 1950.

1950

  • Premio Taranto 1949. Mostra di Pittura, Taranto, Palazzo dell’Istituto Talassografico, 6-21 gennaio.
  • XXV Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, Venezia, Palazzo Centrale, 8 giugno – 15 ottobre.
  • I Mostra. “Il lavoro nella pittura italiana d’oggi”, Venezia, Sala Napoleonica di San Marco, giugno-ottobre,
  • The 1950 Pittsburgh International Exhibition of Paintings, Pittsburgh, Carnegie Institute, 19 ottobre – 21 dicembre.
  • Italienische Kunst der Gegenwart. Ausstellung 1950-1951, Monaco, Mannheim, Amburgo, Brema, Berlino.

1951

  • Il Maggio della Pittura Romana. Panoramica, Roma, Palazzo di Vetro, CIM, maggio-giugno.
  • Quadriennale della Società Promotrice di Belle Arti, Torino, Parco del Valentino, Palazzina della Società Promotrice delle Belle Arti, 4 maggio – 3 giugno.
  • Premio Roma 1951 per la Pittura, Roma, Palazzo Barberini, Fondazione Premi Roma per le Arti, maggio-giugno.
  • Mostra Nazionale Premio Parigi 1951, Cortina D’Ampezzo, 28 luglio – 10 settembre (poi Parigi autunno 1951 – inverno 1952).
  • Peintres d’aujourd’hui: France-Italie. Pittori d’oggi: Francia- Italia. 1ª Mostra, Torino, Palazzina della Promotrice al Valentino, dal 7 ottobre.
  • Artistas Italianos de Hoje. Na Iª Bienal do Museo de Arte Moderna de São Paulo, mostra organizzata dalla Biennale di Venezia, San Paolo, Museo di Arte Moderna, ottobre-dicembre.
  • VI Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma, Roma, Palazzo delle Esposizioni, dicembre-aprile 1952.

1952

  • Premio Taranto. Mostra di Pittura, Taranto, Palazzo dell’Istituto Talassografico, gennaio.
  • III Mostra Nazionale Premio del Fiorino, Firenze, Galleria dell’Accademia, 23 marzo – 30 aprile.
  • Il Maggio della Pittura Romana. 2ª Panoramica, Roma, Palazzo di Vetro, CIM, 21 aprile – 25 maggio.
  • XXVI Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, Venezia, Palazzo Centrale, 14 giugno – 19 ottobre.
  • Peintres d’aujourd’hui. France-Italie. Pittori d’oggi Francia-Italia. 2ª Mostra, Torino, Palazzo delle Belle Arti al Valentino, settembre-ottobre.
  • The 1952 Pittsburgh International Exhibition of Contemporary Painting, Pittsburgh, Carnegie Institute, 16 ottobre – 14 dicembre.

1953

  • Art Italien d’aujourd’hui. Exposition organisée par la Biennale de Venise, Atene, Zappeion, 20 marzo – 19 aprile.
  • IV Mostra Nazionale Premio del Fiorino, Firenze, Galleria dell’Accademia, 28 marzo – 28 aprile.
  • Il Maggio della Pittura Romana. 3ª Panoramica, Roma, Palazzo di Vetro, CIM, 21 aprile – 25 maggio.
  • Prima Mostra Nazionale di Pittura Contemporanea. Premio Marzotto 1953, Roma, Palazzo Venezia, maggio-settembre; Valdagno (Vicenza), Circolo Unione, settembre.
  • II Mostra Nazionale di pittura Premio città di Monza, Monza, Villa Reale, giugno-luglio.
  • Peintres d’aujourd’hui. France-Italie. Pittori d’oggi Francia-Italia. 3ª Mostra, Torino, Palazzo delle Belle Arti al Valentino, settembre-ottobre.
  • International Exhibition of Contemporary Art, mostra promossa dalla Quadriennale di Roma, Tokyo (poi itinerante in Giappone e in India).

1954

  • V Mostra Nazionale Premio del Fiorino, Firenze, Galleria dell’Accademia, 27 marzo – 30 aprile.
  • Contemporary Italian Art, opere provenienti dalla Collezione di Eric e Salome Estorick, Wakefield, Wakefield City Art Gallery, aprile-maggio.
  • Seconda Mostra Nazionale di Pittura Contemporanea. Premio Marzotto 1954, Milano, Palazzo Reale, Sala delle Cariatidi, 30 maggio – 25 giugno, Valdagno (Vicenza), Circolo Unione, 11 settembre – 11 ottobre.
  • XXVII Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, Venezia, Palazzo Centrale, 19 giugno – 17 ottobre.
  • Mostra collettiva, Roma, Galleria La Tartaruga, dall’11 dicembre.

1955

  • Contemporary Italian Art, opere provenienti dalla Collezione di Eric e Salome Estorick, Dublino, 15 febbraio – 1 marzo.
  • VI Mostra Nazionale Premio del Fiorino. I Mostra Nazionale del disegno di oreficeria e gioielleria, Firenze, Galleria dell’Accademia, 26 marzo – 30 aprile.
  • Contemporary Italian Art, opere provenienti dalla Collezione di Eric e Salome Estorick, Fairfield West, Kingston Art Gallery, 18-30 aprile.
  • Mostra d’Arte Italiana Contemporanea. Exhibition of Italian Contemporary Painting, mostra promossa dalla Quadriennale di Roma, Kamakura (Giappone), Museum of Modern Art.
  • Il Maggio della Pittura Romana. 5ª Panoramica, Roma, Palazzo di Vetro, CIM, 7-31 maggio.
  • Bienal Hispanoamericana de Arte. Exposicion de Arte Italiano Contemporaneo, Madrid, Palacio del Retiro, maggio-giugno.
  • The 1955 Pittsburgh International Exhibition of Contemporary Paintings, Pittsburgh, Carnegie Institute, 13 ottobre – 18 dicembre.
  • VII Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma, Roma, Palazzo delle Esposizioni, novembre – aprile 1956.
  • Terza Mostra Nazionale di pittura contemporanea. Premio Marzotto 1955, Valdagno (Vicenza), Roma.

 1956

  • Italian Art of the 20th Century, mostra itinerante in Australia.
  • VII Mostra Nazionale Premio del Fiorino, Firenze, Galleria dell’Accademia, 4 aprile – 6 maggio.
  • Exhibition of Paintings, Sculpture and Drawings by Contemporary Americans and Europeans, New York, Catherine Viviano Gallery, 1 maggio – 30 giugno.
  • XXVIII Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, Venezia, Palazzo Centrale, 16 giugno – 21 ottobre.
  • Cagli, Guttuso, Pirandello, Viareggio, Galleria La Navicella, dal 10 luglio.
  • Italienische Malerei Heute, Leverkusen, Städt Museum Morsbroich, 23 luglio – 9 settembre.
  • Mostra collettiva, Roma, Galleria La Tartaruga, 20 ottobre – 15 novembre.
  • Sette pittori romani, Firenze, Galleria Il Fiore, 8-21 dicembre.
  • Mostra collettiva, Roma, Galleria La Tartaruga, dicembre.
  • Modern Italian Art from the Estorick Collection, Londra, The Tate Gallery, 21 novembre – 19 dicembre (poi itinerante in Inghilterra).

1957

  • Trenta pittori contemporanei, Taranto, Galleria dell’Ente Provinciale del Turismo, 16 febbraio – 10 marzo.
  • VIII Mostra Nazionale Premio del Fiorino, Firenze, Galleria dell’Accademia, 23 marzo – 30 aprile.
  • Il Maggio della Pittura Romana. 7ª Panoramica, Roma, Palazzo di Vetro, CIM, 11 maggio – 2 giugno.
  • Grosse Kunstausstellung München 1957 und Ausstellung italienischer Kunst von 1910 bis zur Gegenwart [Arte italiana dal 1910 ad oggi], mostra organizzata dalla Quadriennale di Roma, Monaco, Haus der Kunst, 7 giugno – 15 settembre.
  • Mostra collettiva (con Avenali e Bonetti), Livorno, giugno.
  • Artistas Italianos de Hoje. Na 4ª Bienal do Museu de Arte Moderna de São Paulo, mostra organizzata dalla Biennale di Venezia, San Paolo, Museo di Arte Moderna, settembre-dicembre.
  • Painting in Post-war Italy 1945-1957, New York, The Casa Italiana of Columbia University.

 1958

  • Modern Italian Art from the Estorick Collection, itinerante in Canada.
  • IX Mostra Nazionale Premio del Fiorino, Firenze, Galleria dell’Accademia e Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti, 22 marzo – 27 aprile.
  • Cinquanta Pittori a Taranto, Taranto, Galleria Ente Provinciale Turismo, marzo.
  • Pittura italiana contemporanea, Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, giugno-ottobre (poi in Danimarca).
  • XII Premio Nazionale di Pittura F.P. Michetti, Francavilla al Mare (Chieti), Palazzo della Mostra, 3 agosto – 7 settembre.
  • Rassegna di Arti Figurative di Roma e del Lazio, Roma, Palazzo delle Esposizioni, novembre.

1959

  • 11 pittori italiani d’oggi, Roma, Galleria La Tartaruga, 13-30 gennaio.
  • 31 autori e 31 opere del rinnovamento artistico italiano dal 1930 al 1943, Roma, Galleria La Nuova Pesa, aprile.
  • Quadriennale della Società Promotrice di Belle Arti, Torino, Palazzo Sociale al Valentino, 24 maggio – 30 giugno.
  • La collezione minima di Zavattini, Firenze, Palazzo Strozzi, La Strozzina, maggio.
  • VIII Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma, Roma, Palazzo delle Esposizioni, dicembre-aprile 1960.
  • Sguardo alla giovane Scuola Romana dal 1930 al 1945 (mostra tenutasi nell’ambito della VIII Quadriennale Nazionale d’Arte), Roma, Palazzo delle Esposizioni, dicembre-aprile 1960.
  • Peintres et sculpteurs italiens du futurisme à nos jours, mostra organizzata dalla Biennale di Venezia, itinerante in Francia.

1960

  • XI Mostra Nazionale Premio del Fiorino. Mostra Retrospettiva, Firenze, Palazzo degli Uffizi, Archivio di Stato, 2 aprile – 2 maggio.
  • Arte italiana del XX secolo da collezioni americane, Milano, Palazzo Reale, 30 aprile – 26 giugno; Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, 16 luglio – 18 settembre.
  • Italienische Kunst der Gegenwart. Die Sammlung Estorick, Vienna, Akademie der bildenden Künste, 17 giugno – 25 luglio; Linz, Neue Galerie der Stadt, dal 5 agosto.
  • Mostra del rinnovamento dell’arte in Italia dal 1930 al 1945, Ferrara, Casa Romei, giugno-settembre.
  • Pittura italiana contemporanea, Milano, Palazzo della Permanente, giugno-ottobre.
  • Premio Marche 1960, Ancona, Liceo Scientifico, 3-24 luglio.
  • Omaggio a Dante degli Artisti Italiani di Oggi, mostra promossa dalla Quadriennale di Roma con la Società Dante Alighieri, itinerante in Italia e Europa.

 1961

  • Salute to Italy. 100 years of Italian Art 1861-1961, Hartford (Connecticut), Wadsworth Atheneum, 21 aprile – 28 maggio.
  • 55ª Biennale Nazionale d’arte di Verona, Verona, Palazzo della Gran Guardia, aprile-maggio.
  • Premio Marche 1961, Ancona, Palazzo del Liceo Scientifico, 2-23 luglio.
  • III Rassegna di Arti Figurative di Roma e del Lazio, Roma, Palazzo delle Esposizioni, settembre-ottobre.
  • Peintres d’aujourd’hui. France-Italie. Pittori d’oggi Francia-Italia. 7.a Mostra, Torino, Galleria Civica d’Arte Moderna, settembre-novembre.
  • Artisti d’oggi a Roma, Roma, Galleria La Barcaccia, dal 24 novembre.
  • Cultura italiana d’oggi, mostra organizzata dalla Biennale di Venezia, itinerante nell’Europa del Nord.

1962

  • XIII Mostra Nazionale Premio del Fiorino, Firenze, Palazzo Strozzi, 2-31 maggio.
  • XXXI Esposizione Biennale Internazionale d’Arte di Venezia, Venezia, Palazzo Centrale, 16 giugno – 7 ottobre.
  • Modern Italian Masters, New York, Gallery 63, 18 ottobre – 17 novembre.
  • Arte italiana e straniera in piccolo formato, Roma, Galleria Penelope, 20 dicembre – 6 gennaio 1963.
  • Il Dopoguerra. La pittura in Italia dal 1945 al 1955, Ferrara, Castello Estense, dicembre – febbraio 1963.

1963

  • IV Rassegna di arti figurative di Roma e del Lazio, Roma, Palazzo delle Esposizioni, aprile-maggio.
  • XIV Mostra Nazionale Premio del Fiorino, Firenze, Palazzo Strozzi, 15 maggio – 15 giugno (Pirandello partecipa fuori concorso).
  • Iª Antologia di artisti romani, Roma, Palazzo delle Esposizioni, 20 giugno – 13 luglio.
  • XVII Premio Nazionale di Pittura F.P. Michetti, Francavilla al Mare (Chieti), Fondazione Michetti, 27 luglio – 31 agosto.
  • Pittori d’oggi a Roma, Roma, mostra organizzata dalla Quadriennale di Roma e dal Lions Club, Roma, Palazzo delle Esposizioni, 16 novembre – 21 dicembre.
  • Peintures italiennes d’aujourd’hui, mostra organizzata dalla Quadriennale di Roma, itinerante in Libano, Siria, Iran, Turchia e Tunisia.

1964

  • La Scuola Romana, Roma, Galleria La Barcaccia, 11-25 aprile.
  • XVIII Premio Nazionale di Pittura F.P. Michetti, Francavilla al Mare (Chieti), Fondazione Michetti, luglio.
  • Premio Marche 1964, Ancona, Palazzo del Liceo Scientifico, dal 6 settembre.
  • La natura morta italiana, Napoli, Palazzo Reale, ottobre-novembre.

1965

  • La Scuola Romana, Roma, Galleria Fante di Spade, 28 gennaio – 15 febbraio.
  • V Rassegna di arti figurative di Roma e Lazio, Roma, Palazzo delle Esposizioni, aprile-maggio.
  • XVI Mostra Nazionale Premio del Fiorino, Firenze, Palazzo Strozzi, 5-31 maggio (Pirandello partecipa fuori concorso).
  • LVII Biennale Nazionale d’Arte di Verona, Verona, Palazzo della Gran Guardia, maggio-giugno.
  • XXIV Biennale Nazionale d’Arte Città di Milano, Milano, Palazzo della Permanente, maggio-ottobre.
  • XIX Premio Nazionale di Pittura F.P. Michetti, Francavilla al Mare (Chieti), Fondazione Michetti, 31 luglio – 1° settembre.
  • IX Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma, Roma, Palazzo delle Esposizioni, ottobre-marzo 1966.
  • Collezione Roma, Roma, Galleria Ferro di Cavallo, 21 dicembre – 18 gennaio 1966.

1966

  • Arte Italiano Contemporáneo desde 1910, mostra organizzata dalla Quadriennale di Roma, Città del Messico, Museo de Arte Moderno, 24 marzo – 10 maggio.
  • XVII Mostra Internazionale d’Arte Premio del Fiorino, (Mostra antologica di F. Pirandello), Firenze, Palazzo Strozzi, 7 maggio – 2 giugno.
  • Mostra d’Arte Figurativa Italiana, Milano, Palazzo della Permanente, ottobre-novembre.

1967

  • Mostra delle opere inviate dagli artisti per il Museo Internazionale d’Arte Contemporanea di Firenze, Firenze, Palazzo Vecchio, dal 5 febbraio.
  • Arte Moderna in Italia 1915-1935, Firenze, Palazzo Strozzi, 26 febbraio – 28 maggio.
  • Omaggio a Giovanni Boccaccio degli artisti italiani contemporanei, Certaldo (Firenze), Palazzo Pretorio, maggio.
  • XII Edizione “Premio Villa S. Giovanni” di Pittura, Lido di Villa San Giovanni (Reggio Calabria), luglio-agosto.
  • Arte Italiano Contemporáneo, mostra organizzata dalla Quadriennale di Roma e itinerante in America Centrale, luglio-dicembre.
  • 58ª Biennale Nazionale d’Arte di Verona, Verona, Palazzo della Gran Guardia, 17 settembre – 22 ottobre.
  • XXV Biennale Nazionale d’Arte Città di Milano, Milano, Palazzo della Permanente, 26 ottobre – 30 novembre.
  • IX Mostra Nazionale d’Arte Figurativa, Imola, Auditorium della Cassa di Risparmio.

1968

  • I Pittori italiani dell’Associazione Internazionale Arti Plastiche. UNESCO, Torino, Galleria Civica d’Arte Moderna, 1° febbraio – 17 marzo.
  • VI Biennale Romana. Rassegna delle arti figurative di Roma e del Lazio, Roma, Palazzo delle Esposizioni, febbraio-marzo.
  • 50 anni di Disegno Italiano, Trieste, Palazzo Costanzi, 5-20 aprile.
  • La Tavolozza Figurativa. Mostra d’Arte Contemporanea, Milano, Palazzo della Permanente, giugno-luglio.
  • II Mostra Nazionale di Pittura. Omaggio a Benedetto Croce, Pescasseroli (L’Aquila), agosto.

1969

  • Pittori italiani, Bari, La Rosta Due Galleria d’Arte, 1-15 marzo.
  • Pittori italiani della Seconda Generazione del Novecento, Tripoli, Istituto Italiano di Cultura, 27 aprile – 8 maggio; Algeri, Istituto Italiano di Cultura, dal 28 maggio.
  • La donna nella pittura contemporanea, Roma, Galleria La Vetrata, dal 15 novembre.
  • Mostra nazionale di pittura. I pittori italiani dopo il Novecento, Pontedera (Pisa), Scuola media “Curtatone e Montanara”, 23 dicembre – 4 gennaio 1970; Ferrara, Galleria Civica d’Arte Moderna, 11 gennaio – 15 febbraio 1970; Milano, Palazzo Reale, marzo 1970.

1970

  • La pittura a Roma negli anni 40, Milano, Galleria d’Arte Cocorocchia, 9-29 aprile.
  • Mostra collettiva di pittori contemporanei, Roma, Zanini Galleria d’Arte, Roma 11-27 aprile.
  • XII Mostra Nazionale d’Arte Figurativa, Imola, Auditorium della Cassa di Risparmio, 27 settembre – 27 ottobre.

1971

  • 20.simo Premio del Fiorino. Biennale Internazionale d’Arte, (Mostra personale di F. Pirandello), Firenze, Palazzo Strozzi, 8 maggio – 20 giugno.
  • Italian Painting 1940-1960, mostra organizzata dalla Quadriennale di Roma e itinerante in Australia.

1972

  • 13ª Biennale Nazionale d’Arte Figurativa. Premio Città di Imola, Imola, Auditorium della Cassa di Risparmio, 30 settembre – 30 ottobre, Imola.
  • X Quadriennale Nazionale d’Arte, Roma, Palazzo delle Esposizioni, novembre-maggio 1973.
  • IV Biennale di arte grafica italiana contemporanea, Faenza, Palazzo delle Esposizioni.

1974

  • Artistes d’aujourd’hui au Vatican, Città del Vaticano, Museo Vaticano, giugno
  • Omaggio al Petrarca, Arezzo, Palazzo Pretorio, dicembre-gennaio 1975.

1977

  • Pittura italiana 1950-1970, Lugano, Villa Malpensata, giugno-agosto.
  • Italienische Malerei 1950-1970, promossa dalla Quadriennale di Roma, Vienna, Künstlerhaus, 6 ottobre – 6 novembre (mostra poi itinerante in Europa).

1978

  • 2ª Rassegna Nazionale del Sacro nell’arte contemporanea, Palermo, Palazzo Arcivescovile, 8 aprile – 20 maggio.

1979

  • Letteratura-Arte. Miti del ‘900, Milano, Padiglione d’Arte Contemporanea, febbraio.

1980

  • La Metafisica: gli anni Venti, Bologna, Galleria d’Arte Moderna, maggio-agosto.
  • Les Réalismes 1919-1939, Parigi, Centre Georges Pompidou, 17 dicembre – 20 aprile (poi Berlino, 1981).

1982

  • Gli Anni Trenta. Arte e Cultura in Italia, Milano, Galleria del Sagrato, Palazzo Reale, ex Arengario, 27 gennaio – 30 aprile.
  • La collezione Zavattini. Seconda mostra. I temi liberi, Milano, Galleria Annunciata, 13 marzo – 15 aprile.

1983

  • Il paesaggio italiano. Dalla Secessione ai nostri giorni. 90 opere di 63 maestri del XX secolo, Sasso Marconi (Bologna), Galleria La Casa dell’Arte, dal 22 ottobre.
  • Scuola Romana. Pittori tra le due guerre, Roma, Centro Culturale Galleria Cembalo Borghese, Palazzo Borghese.

1984

  • Uomini e luoghi del lavoro. Artisti del ‘900, Firenze, Palazzo Medici Riccardi, 1° maggio – 31 luglio.
  • Fausto e Luigi Pirandello, Gibellina (Trapani), Museo Civico, giugno-settembre.
  • Roma tra espressionismo barocco e pittura tonale 1929-1943, Milano, Galleria Philippe Daverio, dicembre-gennaio 1985.

1985

  • Corrente. Il movimento d’arte e cultura di opposizione 1930-1945, Milano, Civico Museo d’Arte Contemporanea, 25 gennaio – 28 aprile.
  • Morandi e il suo tempo, Bologna, Galleria Comunale d’Arte Moderna, 9 novembre – 10 febbraio 1986.

1986

  • Roma 1934, Modena, Galleria Civica, 19 aprile – 18 maggio.
  • Programma, Torino, Studio d’Arte Scuola Romana, dal 13 novembre.

1987

  • I “volti” della Scuola Romana, Torino, Studio d’Arte Scuola Romana, dal 29 gennaio.
  • Natura morta, Torino, Studio d’Arte Scuola Romana, dal 27 maggio.
  • Scuola Romana. Romantic Expressionism in Rome 1930-1945, New York, Philippe Daverio Gallery, giugno-luglio.

1988

  • Mythos Italien. Wintermärchen Deutschland. Die italienische Moderne und ihr Dialog mit Deutschland, Monaco, Haus der Kunst, 24 marzo – 29 maggio.
  • Le Scuole Romane. Sviluppi e continuità 1927-1988, Verona, Palazzo Forti, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, 9 aprile – 15 giugno.
  • Scuola Romana. Artisti tra le due guerre, Milano, Palazzo Reale, 13 aprile – 19 giugno.
  • Immagini e figure. Momenti della pittura in Italia 1928-1942, Riva del Garda (Trento), Museo Civico, 23 luglio – 9 ottobre.

 1989

  • Italian Art in the 20th Century. Painting and Sculpture 1900-1988, Londra, Royal Academy, 14 gennaio – 9 aprile.
  • Apocalisse, Torino, Studio d’Arte Scuola Romana, dal 21 aprile.
  • Arte Italiana. Presenze 1900-1945, Venezia, Palazzo Grassi, 30 aprile – 5 novembre.

1990

  • Memoria del futuro. Arte Italiano desde las primeras vanguardias a la posguerra, Madrid, Centro de Arte Reina Sofia, 31 ottobre – 20 gennaio 1991.

1991

  • Ritratto. Il ritratto nella pittura italiana del ‘900, Mesola (Ferrara), Castello Estense, 24 marzo – 19 maggio.
  • Lionello Venturi e l’avanguardia italiana, Modena, Galleria Comunale d’Arte Moderna, Palazzo Ducale, 7 luglio – 10 ottobre.
  • Il cuore della Scuola Romana, Bologna, Galleria Forni, 28 settembre – 16 novembre.

1992

  • Da Cézanne all’arte astratta. Omaggio a Lionello Venturi, Verona, Palazzo Forti, Galleria Comunale d’Arte Moderna, marzo-aprile; Roma, Galleria nazionale d’Arte Moderna, giugno-settembre.
  • Siciliani contemporanei, Paternò (Catania), Castello Normanno, Galleria d’Arte Moderna, 18 ottobre – 22 novembre.

1993

  • Pittura e realtà, Ferrara, Palazzo dei Diamanti, Cento, Palazzo dei Governatori, 28 febbraio – 30 maggio.
  • Tutte le strade portano a Roma?, Roma, Palazzo delle Esposizioni, 11 marzo – 29 aprile.
  • Gli anni del Premio Bergamo. Arte in Italia intorno agli anni Trenta, Bergamo, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea e Accademia Carrara, 25 settembre – 9 gennaio 1994.

1994

  • Roma sotto le stelle del ‘44. Storia, arte e cultura dalla Guerra alla Liberazione, Roma, Palazzo delle Esposizioni, 16 dicembre – 28 febbraio 1995.

1995

  • Guttuso Pirandello Ziveri. Realismo a Roma, 1938-1943, Roma, Netta Vespignani Galleria d’Arte, aprile-maggio.
  • Il pittore allo specchio. Autoritratti italiani del novecento, Ferrara, Palazzo dei Diamanti, 22 luglio – 15 ottobre.
  • L’invenzione del paesaggio. Pittura italiana da Morandi a Schifano, Modena, Palazzina dei Giardini, 1° ottobre – 7 gennaio.
  • Art and Power. Europe under the dictators 1930-45, Londra, Hayward Gallery, 26 ottobre – 21 gennaio 1996 (poi 1996 Barcellona; Berlino).
  • Arte della libertà. Antifascismo, guerra e liberazione in Europa 1925-1945, Genova, Palazzo Ducale, 16 novembre – 3 marzo 1996.

1996

  • Le metamorfosi del corpo. Arte italiana da De Chirico a Manzoni, Modena, Palazzina dei Giardini, 21 aprile – 7 luglio.
  • Italian Art from Symbolism to Scuola Romana. The artists of Anticoli Corrado, Londra, European Academy for the Arts and Accademia Italiana, 10 dicembre – 16 febbraio 1997.
  • Artisti, Collezionisti, Mostre negli anni di “Primato” 1940-1943, Roma, Accademia Nazionale di San Luca, 12 dicembre – 8 febbraio 1997.

1997

  • Avenali, Gentilini, Pirandello, Roma, Galleria La Borgognona, 7 febbraio – 9 marzo.
  • Cesarina Gualino e i suoi amici, Roma, Accademia Nazionale di San Luca, 4 giugno – 3 luglio.
  • École romaine 1925-1945, Parigi, Les Musées de la Ville, Pavillon des Arts, 24 ottobre – 25 gennaio 1998.
  • Le Capitali d’Italia. Torino-Roma 1911-1946, Torino, Palazzo Bricherasio, Stupinigi, Palazzina di Caccia, 4 dicembre – 22 marzo 1998.

1998

  • Il futuro alle spalle. Italia Francia. L’arte tra le due guerre, Roma, Palazzo delle Esposizioni, 22 aprile – 22 giugno.
  • Roma 1918-1943, Roma, Chiostro del Bramante, 29 aprile – 12 luglio.
  • Les Italiens de Paris. De Chirico e gli altri a Parigi nel 1930, Brescia, Palazzo Martinengo, 18 luglio – 22 novembre.
  • Premio Michetti. 50 edizioni 1947-1998, Francavilla al Mare (Chieti), Palazzo San Domenico, Museo Michetti, 25 luglio – 12 settembre.
  • Da Fattori a Burri. Roberto Tassi e i pittori. Ottocento e Novecento in Italia, Conegliano Veneto (Treviso), Palazzo Sarcinelli, Galleria Comunale d’Arte, 6 settembre – 8 dicembre.

2000

  • Novecento. Arte e Storia in Italia, Roma, Scuderie Papali al Quirinale, Mercati di Traiano, 30 dicmebre – 1° aprile 2001.

2001

  • Realismi. Arti figurative, letteratura e cinema in Italia dal 1943 al 1953, Rimini, Palazzi dell’Arengario e del Podestà, 19 agosto – 6 gennaio 2002.

2002

  • Roma 1948-1959. Arte, cronaca e cultura dal neorealismo alla dolce vita, Roma, Palazzo delle Esposizioni, 30 gennaio – 27 maggio.
  • Perenni panorami. Il paesaggio nella pittura del Novecento, Milano, Claudia Gian Ferrari Studio di Consulenza per il ‘900 Italiano, 15 ottobre – 20 dicembre.

2003

  • La Scuola romana nel Novecento. Una collezione privata. Collezione Claudio e Elena Cerasi, Roma, Chiostro del Bramante, 24 febbraio – 20 marzo.
  • Identità e mutamenti. La figura nella pittura e nella scultura del Novecento, Milano, Claudia Gian Ferrari Studio di Consulenza per il ‘900 Italiano, 27 marzo – 10 maggio.
  • Natura morta natura viva nella pittura del Novecento, Milano, Claudia Gian Ferrari Studio di Consulenza per il ‘900 Italiano, 29 maggio – 25 luglio.
  • I Pirandello ritornano al Caos. La pittura passione artistica della famiglia, Agrigento, Casa natale di Luigi Pirandello, 28 giugno – 31 luglio.
  • L’Officina del Mago. L’artista nel suo atelier 1900-1950, Torino, Palazzo Cavour, 31 ottobre – 8 febbraio 2004.

2004

  • La ricerca dell’identità. Da Tiziano a de Chirico, Ascoli Piceno, Polo Culturale di Sant’Agostino, 3 aprile – 27 giugno.

 2005

  • L’art italien et la Metafisica. Le temps de la mélancolie, 1912-1935, Grenoble, Musée de Grenoble, 12 marzo – 12 giugno.
  • Corpi svelati. Il nudo a Roma da Sartorio a Pirandello (1900-1950), Roma, Nuova Galleria Campo dei Fiori, 5 maggio – 25 giugno.
  • La Maschera e l’Artista. Intermezzi, pantomime, acrobazie sul palcoscenico del Novecento, Marina di Pietrasanta (Lucca), Villa La Versiliana, 2 luglio – 31 agosto.
  • Interni italiani. Figure, oggetti, stanze nella pittura italiana dagli anni Venti agli anni Sessanta del Novecento, Marsala (Trapani), Convento del Carmine, 10 luglio – 16 ottobre.
  • Mimesis. Realismos modernos 1918-45, Madrid, Museo Thyssen-Bornemisza, 11 ottobre – 8 gennaio 2006.
  • Visionari, primitivi, eccentrici da Alberto Martini a Licini, Ligabue, Ontani, Potenza, Galleria Civica di Palazzo Loffredo, 14 ottobre – 15 gennaio 2006.

2006

  • Capolavori del Novecento italiano dalla collezione Gian Ferrari al Fai, Varese, Villa e Collezione Panza, 12 ottobre – 18 febbraio 2007.
  • A carte scoperte. 23 anni di Archivio della Scuola Romana (1983-2006), Roma, Musei di Villa Torlonia, Casino dei Principi, 23 dicembre – 25 febbraio 2007 (poi 2007, Fiano Romano, Anticoli Corrado).

2007

  • L’arte e la Tartaruga. Omaggio a Plinio De Martiis. Da Rauschenberg a Warhol, da Burri a Schifano, Pescara, Galleria Civica Vittoria Colonna, 3 marzo – 20 maggio.
  • Il settimo splendore. La modernità della malinconia, Verona, Palazzo della Ragione, 25 marzo – 29 luglio.
  • Camera con vista. Arte e interni in Italia 1900-2000, Milano, Palazzo Reale, 18 aprile – 1° luglio.

2008

  • Scuola romana. Artisti a Roma tra le due guerre, Tirana, Galleria Nazionale delle Arti, 9 aprile – 10 maggio (mostra poi itinerante: Belgrado, Fiume, Bucarest, Roma).
  • Les annés 1930. La fabrique de “l’Homme nouveau”. The 1930s. The Making of “The New Man”, Ottawa, Musée des Beaux Arts du Canada, 6 giugno – 7 settembre.
  • Mediterraneo. Mitologie della figura nell’arte italiana tra le due guerre, Marsala (Trapani), Convento del Carmine, 13 luglio – 5 ottobre.
  • L’enigma del vero. Percorsi del realismo in Italia 1870-1980, Potenza, Palazzo Loffredo, 14 novembre – 15 febbraio 2009.

2012

  • Il  ’900  nelle  raccolte civiche fiorentine,  Viareggio (Lucca),  Galleria  d’Arte Moderna  e  Contemporanea  “Lorenzo Viani”,  26 maggio – 25 novembre.
  • Anni ’30. Arti in Italia oltre il fascismo, Firenze, Palazzo Strozzi, 22 settembre – 27 gennaio 2013.
  • Collezionare il Novecento. Claudia Gian Ferrari. Gallerista, collezionista e storica dell’arte, Milano, Museo del Novecento, Spazio mostre, 9 novembre – 3 marzo 2013.

2013

  • Novecento. Arte e vita in Italia tra le due guerre, Forlì, Musei San Domenico, 2 febbraio – 16 giugno.
  • Il fascino discreto  dell’oggetto.  La natura morta  dalle  Collezioni  della  Galleria nazionale d’arte moderna  1910 – 1950,  Roma,   Galleria Nazionale d’Arte Moderna (Gnam),  19 febbraio – 2 giugno.
  • Dalle collezioni  di disegni e stampe del museo:  il fondo  Sabatelli,  il  fondo  Pirandello,  Roma,  Galleria Nazionale d’Arte Moderna (Gnam),  20 giugno – 15 settembre.
  • Prima e dopo la Secessione Romana, Pittura in Italia 1900 – 1935.  Viareggio (Lucca),  Centro Matteucci per l’Arte Moderna, 20 luglio – 3 novembre.  
  • Classicismo,  Realismo,  Vanguardia:  Pintura italiana  no  Entreguerras  (collezione  Francisco Matarazzo),  San Paolo del Brasile,  Museo  d’Arte Contemporanea   dell’Università di  San Paolo (MAC-USP),  31 agosto – 30 dicembre.

2013 – 2014

  • Cézanne e gli artisti italiani del  ’900.   Roma,  Complesso del Vittoriano,  5 ottobre – 2 febbraio 2014 .
  • Tesori del collezionismo bancario.  La raccolta  d’arte  di  Banca  Carime,  Potenza,  Pinacoteca Provinciale,  20 dicembre – 31 gennaio 2014 .

2014

  • Libero  De Libero e gli artisti  della  Cometa.   Roma,  Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale (Gam),    29 gennaio – 27 aprile.
  • Opere su carta del  ’900 italiano.  Con un  omaggio a  Giacinto Cerone.  Todi,  Galleria  Bibo’s  Place,  2 marzo – 28 maggio.
  • L’Arte  del  ’900  nella   Collezione Posabella ; Monreale (Palermo),  Galleria  civica  “Giuseppe Sciortino,    inaugurazione                 12 aprile – mostra permanente.
  • Art Club  1945 – 1964,  Forte  dei  Marmi (Lucca),  Fondazione  Villa Bertelli,  23 maggio – 20 luglio .
  • Artisti  di  Sicilia da  Pirandello  a  Iudice,   Isola di Favignana (Arcipelago  delle  Egadi),  ex Stabilimento Florio delle Tonnare di Favignana  e  Formica,  11 luglio – 12 ottobre (poi  Palermo,  Palazzo  Sant’Elia,  4 novembre – 26 dicembre) .

2014 – 2015

  • Luci  sul  ’900 .  Il centenario  della  Galleria d’arte moderna di  Palazzo  Pitti  1914 – 2014,   Firenze,  Galleria  d’arte moderna  di Palazzo Pitti,  28 ottobre 2014 – 8 marzo 2015 .
  • Trame  del ’900,  Opere della  Collezione  Galvagno.  Agrigento, Fabbriche Chiaramontane (FAM),  29 nov. 2014. – 1 marzo 2015
  • ’900 .  Una  donazione,   San Gimignano (Siena),  Galleria  d’arte  Moderna  e  Contemporanea  “Raffaele  De Grada”,  21 dicembre 2014 – 30 agosto 2015 .

2016 – 2017

  • I Pittori  del ’900  e le  carte da gioco.  La  Collezione di  Paola Masino.   Museo di Roma, Palazzo Braschi,   15 dicembre 2016 – 30 aprile 2017

2017

  • Novecento Italiano.  Una Storia .  Palermo,  Palazzo dei  Normanni,  24 marzo – 31 agosto
  • 40 anni, 40 artisti, 40 giorni, 40 opere.    Galleria Lombardi,  Roma.   4 aprile – 13 maggio
  • New York  New York.  Arte Italiana: la riscoperta dell’America.    Milano,  Museo del Novecento e Gallerie d’Italia.  13 aprile – 17 settembre 
  • Stanze  d’artista.  Galleria d’Arte Moderna  (GAM) di Roma Capitale.   13 aprile – 1 ottobre